Amarelli

amarelli_logo
Visita all’Amarelli
(e degustazione liquirizie)
[ Introduzione | Foto ]

Il 23 Aprile 2004, l’ASI-UNICAL, EESTEC LC Cosenza, si è recata presso gli stabilimenti dell’Amarelli, rinomata fabbrica di liquirizia, siti in Rossano (CS). La visita è iniziata dal Museo della Liquirizia, storica residenza della Famiglia Amarelli risalente al XIII secolo, in cui si sono potuti ammirare anche i simboli dell’antica nobiltà: gli stemmi della famiglia, abiti e uniformi di secoli passati, attrezzi agricoli, oggetti quotidiani della vita di campagna. Nella sala successiva si è potuto ammirare la storia della liquirizia, gli antichi macchinari utilizzati per la sua lavorazione, i percorsi della commercializzazione e quelli di trasporto, gli antichi libri contabili, la ricostruzione di una bottega ottocentesca dedicata interamente alla vendita della liquirizia. Al termine della visita al Museo si ha avuto la possibilità di visitare l’attuale stabilimento di produzione, i macchinari moderni per la produzione di liquirizia, tutte le fasi di lavorazione, dal taglio in piccoli pezzi della radice al prodotto finito. Infine la tappa più “gustosa” della visita: la degustazione di tutta la gamma di prodotti Amarelli in commercio: le morette (more di liquirizia con gomma arabica e aroma di anice o arancia), i classici bastoni di radice di liquirizia, i bottoncini di liquirizia pura, i cioccolatini (fondenti o al latte) con dentro liquore alla liquirizia, e tanti altri prodotti diversi… l’unica cosa che non è stato possibile degustare: il liquore e la grappa alla liquirizia, evidentemente sapevano che alla visita prendevano parte anche grandi bevitori dell’ASI, è palese che ormai “la nostra fama ci precede”… e già si sta pensando di organizzare un’altra visita per i soci che hanno già partecipato e non ne hanno ancora abbastanza di liquirizia e per tutti quelli che non hanno potuto partecipare ma che vorrebbero recuperare… Io ci sarò!

Eleonora Pantano

amarelli_logo
Visita all’Amarelli
(e degustazione liquirizie)
[ Introduzione | Foto ]

Clicca sulle immagini per ingrandirle

[nggallery id=39]